Uomo e galantuomo

Commedia in tre atti di Eduardo De Filippo

Regia di Casimiro Gatto

Con Fedele Battipede, Rosalinda Capalbi, Paola Castrovillari, Antonio De Biase, Ivan Donadio, Luca Donadio, Domenico Donato, Matteo Fasanella, Sabrina Fasanella , Matteo Forestieri, Nunzia Manco, Antonella Mastrascusa, Pina Perrone, Stefania Procopio, Mariella Pudia, Claudia Soppelsa, Lucrezia Zaccaro

Luci e fonica di Francesco Gallo

Uomo e Galantuomo è la prima commedia in tre atti di un Eduardo poco più che ventenne. Gennaro, capocomico di una compagnia di guitti, si trova in un albergo di Bagnoli, dove prova il dramma “Mala nova” di Libero Bovio per i villeggianti. La sua storia si intreccia con quella dell’impresario Alberto, a cui l’amante Bice rivela di essere incinta. Alberto vorrebbe sposarla, ma la donna si sottrae. Così l’uomo si presenta a casa di Bice e scopre che questa è già sposata al conte Carlo Tolentano che, subodorata la tresca, dà in escandescenze. Per evitare lo scandalo, Alberto si finge pazzo. A complicare le cose sopraggiunge la testimonianza di Gennaro. Alberto finisce in questura per essere internato. Ma Bice scopre che il marito la tradiva e anche questi si finge matto pur di non confessare l’adulterio. E Gennaro, in questura perché non ha pagato i conti dell’albergo, si fa credere pazzo a sua volta.

Eduardo scrisse questa commedia in tre atti nel 1922, mentre recitava nella Compagnia di Vincenzo Scarpetta; allora il titolo originale era: ”Ho fatto il guaio? . Riparerò!”.

Il lavoro è presentato al pubblico il 23 ottobre del 1926 al Teatro Fiorentini di Napoli, con Vincenzo Scarpetta nella parte del capocomico Gennaro De Sia ed Eduardo nella parte di Alberto De Stefano.

Il 23 febbraio 1 933, “la Compagnia del Teatro Umoristic” la rimette in scena al Sannazaro di Napoli: con Eduardo che interpretò Gennaro, recitano Peppino (che è Alberto), Titina e Tina Pica.

All’estero , Uomo e Galantuomo, è stata rappresentata nel 1982 a Kujbysev (Russia) al Teatro Aurora; nel 1991 ad Angers (Francia) Nouveau Théatre d’Angers, a Ginevra (Svizzera) Coméedie de Genéve, Praga (Cecoslovacchia) Slezske Divadlo Opava.

 

I PERSONAGGI:

Gennaro De Sia, attore  …………………………….   Antonio De Biase

Alberto De Stefano, giovane benestante………  Matteo Fasanella

Cavaliere Lampetti……………………………………Domenico Donato

Vincenzo Schiattarelli, attore………………….. Matteo Forestieri

Attilio, attore…………………………………………… Luca Donadio

Salvatore De Mattia, l’uomo pirico…………….Fedele Battipede

Conte Carlo Tolentano………………………………Ivan Donadio

Bice, sua moglie………………………………………..Paola Castrovillari/Antonella Mastrascusa

Ninetta, Cameriera……………………………………Lucrezia Zaccaro

Viola, attrice………………………………………………Mariella Pudia/Pina Perrone

Florence, attrice…………………………………………Nunzia Manco/Claudia Soppelsa

Matilde Bozzi, madre di Bice………………………Rosalinda Capalbi/Stefania Procopio

Assunta, serva…………………………………………….Sabrina Fasanella

Di Gennaro, agente di polizia……………………… Fedele Battipede

GLI   APPUNTAMENTI

8 Agosto – San Basile (CS) – Piazza ore 21.30

9 agosto – Casabona (KR) – Piazza ore 21.30

10 agosto – Rotonda (PZ) – Piazza ore 21.30

11 agosto – Trebisacce (CS) – Piazza ore 21.30

1 settembre – Spezzano Albanese (CS) – Piazza ore 21.30

30 settembre, 1 e 2 ottobre – Castrovillari – Teatro Sybaris ore 21.00

9 e 10  novembre 2007 – Cassano Jonio – Teatro Comunale

19 Novembre – Castrovillari – Teatro Sybaris serata di beneficenza

24 e 25 novembre 2007 – Frascineto – Auditorium scuola media

15 dicembre 2007 – Morano Calabro – Auditorium

23 dicembre 2007 – Civita – Palestra